Fare il pane in casa - I Menù di Lucia Mereu

Maecenas vitae congue augue,
nec volutpat risus.
linea bianca orizzontale
scritta imenù
scritta diluciamereu
Ricette e curiosità in cucina
www.imenudiluciamereu.altervista.org
Sono le ore di
luciacuoca tubes2
Vai ai contenuti
Fare il Pane in Casa
Il pane è una miscela di acqua, sale, farina, lievito di birra o lievito madre.
fare il pane1
Ci possiamo sbizzarrire in forme e sapori, dal dolce al salato, morbido o croccante, come l’estro ci suggerisce.
Il numero di tipi di pane che si possono confezionare è pressoché infinito, come gli ingredienti che vi si possono aggiungere. Ma qualunque pane conterrà di sicuro almeno quattro cose: la farina, il lievito, l’acqua ed il sale.
Ingredienti:
. 500 gr di farina;
. 250 ml di acqua;
. 25 gr lievito di birra;
. 5 cucchiai di olio evo;
. 2 cucchiaini di zucchero;
. 15 gr di sale.

PASTA PER IL PANE
(la ricetta classica per la pasta di pane)
In una ciotolina, sbriciolate il lievito di birra, aggiungete due cucchiaini rasi di zucchero, mezzo bicchiere d'acqua tiepida e mescolate. Versate la farina in una ciotola, aggiungete il composto di lievito,  l'olio, il sale e la rimanente acqua. Impastate fino a quando la pasta di pane non risulta omogenea, elastica e liscia. La pasta di pane è pronta per essere utilizzata come la fantasia suggerisce.

Panini di grano duro:
fare il pane1 panini di grano duro
Quantità: 9 panini
Lievitazione: 90 minuti
Cottura: 25 minuti
Ingredienti:
. 500 g di farina grano duro;
. 15 g di lievito;
. 280-300 g di acqua;
. 2 cucchiaino di olio extravergine di oliva;
.1/2 cucchiaino di aceto bianco
. 10 g di sale.
Mescolate bene tutti gli ingredienti e lasciate lievitare per circa 15 minuti. Dopodichè formate delle palline di 90-100 g l’una e lasciatele riposare 5-6 minuti. Infarinate bene il piano di lavoro e arrotolando (o stirando) le palline, formate dei filoncini, che lascerete riposare ancora per 5-6 minuti. Successivamente foderate due teglie con carta da forno, prendete i panini e appoggiateli sulle teglie con la parte infarinata verso l’alto.
Aspettate circa 10 minuti, copriteli con la pellicola e lasciateli lievitare ancora 50 minuti. In una teglia versate dell’acqua bollente e, 5 minuti prima di infornare, mettetela sul fondo del forno. Infornate a 210 °C, (spruzzate le pareti con acqua) e dopo 10 minuti togliete la teglia con l’acqua. Fate cuocere ancora per circa 15 minuti.

Pane alle olive:
fare il pane1 pane con olive
Quantità: 10 panini
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15-20 minuti
Ingredienti:
. 400 g di farina grano duro;
. 12 g lievito di birra;
. 1 cucchiaino di sale;
. 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva;
. 100 g olive denocciolate;
. 1 pizzico di zucchero.


Amalgamate il lievito con 100 g di farina, un pizzico di zucchero e acqua appena tiepida. Formate un composto molle e lasciate riposare per 15- 20 minuti finché si vedranno delle bollicine e inizierà a gonfiarsi. Dopodichè unite la farina restante, l’acqua, il sale e un cucchiaino d'olio e lasciate lievitare fino al raddoppio. Sgonfiate il composto, unite le olive e formate 10 panini tondi (o lunghi). Pennellate con olio e acqua.
Lasciate lievitare ancora sulla teglia. Infornate alla massima temperatura finché risulteranno dorati.

Panini all'olio:
fare il pane1 panini all'olio
Quantità: 10 panini
Difficoltà: media
Cottura: 15-20 minuti
Ingredienti:
. 500 gr di farina 00;
. 150 gr di latte;
. 125gr acqua;
. 125 gr di lievito madre;
. 70 gr di olio di girasole;
. 30 gr di zucchero;
. 10 gr di sale;
. latte per spennellare q.b.


Impastate la farina con lo zucchero, il lievito, il latte e l'acqua a temperatura ambiente. Lavorate fino a raggiungere un impasto omogeneo. Aggiungete il sale e in più riprese l’olio di semi. Continuate la lavorazione fino a quando l'impasto risulterà liscio, omogeneo ed elastico. Dopodichè, lasciate riposare per circa mezz’ora (coperto da pellicola) a temperatura ambiente.
Successivamente, dividete l'impasto in 10 panetti tondi o lunghi, poggiateli sulla teglia (ricoperta da carta forno) ben distanziati e lasciate lievitare al caldo fino al raddoppio. Accendete il forno a 180° e prima di infornarli spennellateli con del latte. Cuocete in forno statico per circa 15/18 minuti, fino a doratura.
banner grazie della visita800x90
imenudiluciamereu.altervista.org
Ricette e curiosità in cucina
scritta i menù
scritta diluciamereu
Grazie ^_^
Votami in Net-Parade
Torna ai contenuti